Competizione di Orientamento ed Accertamento "Sforzesca"

"Prova del "Challenge Lombardia" insieme a "Trofeo Merelli" di UNUCI Monza e "Orienteering Invernale" di UNUCI Gallarate

Immagini

Documentazione

Classifiche

15-11-2014 Melegnano

Invito

Aerei

Armi Lunghe

BANDIERE

Flotte italiana ed austriaca nella prima Guerra Mondiale

Pistole

Classifica Generale

Classifica Marcia Commando

Classifica Prove Pratiche

Classifica Prove Teoriche

06-10-2013 Mediglia

Risposte test

Classifica

25-11-2012 Mediglia

Invito

Risposte test

Classifica

09-10-2011 Mediglia

 

Classifica Generale.pdf

Classifica Prove Pratiche.pdf

Classifica Prove Teoriche.pdf

Classifica Prove Tiro Dinamico.pdf

Classifica Riconoscimenti.pdf

 

 

 

13-9-2009 Mediglia

Invito

Classifica

30-3-2008 Dresiano

Articolo

Classifica

11-3-2007 Mediglia

Articolo

Classifica

26-3-2006 Mediglia

 

Classifica

13-3-2005 Mediglia

 

 

14-3-2004 Mediglia

Report

 

14-3-2003 Mediglia

 

Classifica

16-3-2002 Mediglia

Anagrafica concorrenti

Classifica

14-3-2004 Report - Mediglia

 La competizione Sforzesca MMIV è giunta alla sua 3ª edizione ed ha rispettato la tradizione "climatica" (sempre avversa) che la ha contraddistinta sin dalla sua prima edizione. Ogni anno gli organizzatori cambiano data per cercare un clima un po' più mite, ma immancabilmente...

La Direzione Esercitazione (in seguito D.E.) e i collaboratori si sono presentati alla Cascina del Sig. Vigo entro le ore 6:30 della domenica mattina pronti a schierarsi nei punti prova prestabiliti dal Cap. f. mec. Barozzi (Mi) e dal Ten.amm. Bolognesi (Mel.) durante una serie di innumerevoli riunioni preparatorie svolte in sede prima della competizione.

Alle ore 7:30 con la cerimonia dell'alzabandiera alla quale erano presenti tutte le squadre partecipanti alla competizione e alcuni dei collaboratori svincolati momentaneamente dall'approntamento dei punti prova ha avuto ufficialmente inizio la competizione Sforzesca MMIV.
Poco dopo il Cap. f. mec. Barozzi ha tenuto alle squadre partecipanti un piccolo breafing generale per approfondire quanto era già disponibile in materiale cartaceo ai partecipanti.

In maglia radio i collaboratori hanno ricevuto il via all'Esercitazione e si sono preparati per accogliere le squadre nei punti prova al meglio. In tali siti erano collocati i vari test preparati da UNUCI Milano e Melegnano che sono l'essenza di una gara come la Sforzesca, che intende saggiare la preparazione  militare di ogni singolo partecipante più che la sua resistenza fisica.

Durante la gara la D.E. si è preoccupata di visitare personalmente tutti i siti prova, accompagnando nel contempo il Gen. Br. (r.) Di Socio, che ha sostituito per l'occasione il Gen. B. (r.) Mario Sciuto Presidente UNUCI Milano, e il Ten. Alberto Zacchetti Presidente UNUCI Melegnano. Molto apprezzata è stata la genuina ospitalità della locale Sezione dell'Associazione Nazionale Bersaglieri, che oltre ad averci concesso anche quest'anno l'utilizzo della propria sede nella quale allestire un punto prova, ha provveduto autonomamente ed all'insaputa di tutti ad allestire un lauto banchetto a base di prodotti locali molto apprezzato da tutti.

Al rientro presso il campo base di tutte le squadre partecipanti ci si è recati tutti presso il ristorante locale dove al termine del pranzo il Gen B. (r.) Di Socio e il Ten. Zacchetti hanno provveduto a consegnare il diploma di collaborazione agli iscritti delle Sezioni UNUCI organizzatrici.
Al termine il Cap. f. mec. Barozzi e il Ten. amm. Bolognesi, responsabili dei Nuclei Addestramento delle rispettive Sezioni,  hanno consegnato i diplomi di partecipazione e le coppe alle squadre partecipanti alla competizione.

L'ammainabandiera decretava la fine dell'esercitazione.